Impastare con i bambini, sporcarsi le mani con la farina è un modo divertente per stare insieme, preparando un piatto che verrà mangiato e condiviso con tutta la famiglia. Immaginiamo che la focaccia sia una tela da dipingere e tutte le verdure che useremo dei bellissimi colori…

Ingredienti

500 gr di farina tipo 2 semintegrale

300 gr di acqua tiepida

1 cucchiaio di sale fino

1 cucchiaino di lievito granulare secco

olio extravergine di oliva q.b.

verdure di stagione

Cottura

20 minuti a 180°, con forno già in temperatura

Rimbocchiamoci le maniche!

Cominciamo impastando in una ciotola la farina con l’acqua tiepida, il sale e il lievito. Cospargiamo di farina il ripiano del tavolo, in modo che l’impasto non appiccichi e poi aiutandoci con un matterello stendiamolo. Adagiamolo poi in una teglia da forno oliata e aiutandoci con le mani “tiriamo” bene in modo da coprire tutta l’area. Lasciamo lievitare per un’oretta circa. Nel frattempo si possono preparare le verdure che serviranno a decorare la nostra focaccia… Tagliate i peperoni gialle e rossi mantenendoli interi in modo che diventino dei fiori, così come le carote tagliate a rondelle e qualche oliva privata del nocciolo. I porri, nei mesi freddi, o il sedano, in estate, possono diventare degli steli, la cipolla una bellissima rosa, o un uccellino che vola. A piacere si possono usare anche delle erbe aromatiche. Possiamo sbizzarrirci “dipingendo” i soggetti che preferiamo: una casetta, una barchetta in mezzo al mare, un bell’albero pieno di frutti… insomma via libera alla creatività!

Il risultato sarà bello da vedere, ma soprattutto buonissimo da gustare!

Contenuti correlati Guardali tutti

Scheda didattica

Tele di corteccia



Scopri di più

Scheda didattica

Conchiglie candeline



Scopri di più

Scheda didattica

Impronte di natura



Scopri di più

L'esperto risponde

Fai una domanda al bio-contadino Ettore
o alla nutrizionista Alice

Chiedi